Via Adriatica angolo Via Ferrando - 73100 - Lecce (LE)

Gli Eventi a Lecce e dintorni

Lecce è conosciuta come la Firenze del Sud e la Signora del Barocco, per via delle sue chiese e dei suoi palazzi caratterizzati da un inedito barocco leccese, stile architettonico che prese piede nel capoluogo salentino nel Cinquecento.

Grazie a un’offerta culturale completa e alle località di mare posizionate su entrambi i versanti della costa salentina, Lecce è una città che accoglie visitatori locali e stranieri durante tutti i dodici mesi dell’anno. Merito anche dei tanti eventi che si tengono presso il capoluogo del Salento e nelle sue più immediate vicinanze. Di seguito un elenco completo degli eventi a Lecce e dintorni.

Festa di Sant’Oronzo a Lecce

Lecce celebra il suo santo patrono nel mese di agosto, in occasione della festa di Sant’Oronzo. Le celebrazioni si tengono dal 24 al 26 agosto e hanno inizio direttamente con la processione che parte dal sagrato del Duomo di Lecce, dedicata a Santa Maria Annunziata.

L’attesa maggiore si registra per l’attesissimo spettacolo pirotecnico in programma la sera del 26 agosto, a conclusione dei tre giorni di festeggiamenti per il santo patrono del capoluogo salentino. Da non perdere anche lo spettacolo delle luminarie, che illuminano tutta la città nei giorni 24, 25 e 26 agosto.

Notte della Taranta

A fine agosto, la Provincia di Lecce ospita la Notte della Taranta, il più importante evento che si svolge nella penisola salentina durante l’anno.

La sede esatta che ospita il concertone finale del festival di musica popolare non è Lecce, ma Melpignano, piccolo comune di duemila abitanti che si trova a circa 20 km dal capoluogo di provincia. La Notte della Taranta è un festival itinerante, che tocca 16 comuni salentini: Lecce, Zollino, Sternatia, Soleto, Sogliano Cavour, Martignano, Martano, Galatina, Cutrofiano, Cursi, Corigliano d’Otranto, Castrignano dei Greci, Carpignano Salentino, Calimera, Andrano, Alessano.

L’appuntamento più importante dell’evento è il concertone finale di Melpignano, che di solito viene trasmesso sulle reti Rai. Nel corso del festival di musica popolare sul palco si alternano numerosi ospiti conosciuti sia a livello nazionale che internazionale.

Nell’ultima edizione, ad esempio, la Notte della Taranta ha ospitato gli artisti Clementino, LP, James Senese, Yilian Canizares ed Enzo Gragnaniello. Nel corso dell’edizione precedente erano saliti sul palco i Boomdabash, Suzanne Vega e Gregory Porter, mentre nel 2016 avevano impreziosito la serata finale del Concertone Fiorella Mannoia, Nada e Tosca.

L’edizione dei record, quella dell’anno 2015, ha visto la partecipazione di oltre 150 mila spettatori. In quell’anno la superstar della Notte della Taranta era Luciano Ligabue, accompagnato da Federico Poggipollini e Luciano Luisi, insieme a Paul Simonon e Tony Allen.

Maestro concertatore del 2015 il britannico Phil Manzanera. Quest’anno (2019, ndr) il direttore artistico della Notte della Taranta sarà Fabio Mastrangelo, il direttore d’orchestra italiano più famoso in Russia. Infatti, dal primo settembre dello scorso anno ha assunto il ruolo di direttore musicale dell’orchestra sinfonica della città di Mosca.

Notte Bianca a Specchia

Sempre nel mese di agosto, l’affascinante borgo di Specchia ospita il rinomato evento della Notte Bianca. A poco più di mezz’ora d’auto da Lecce, Specchia regala ai turisti della penisola salentina una notte speciale, durante la quale si mangia, si balla e si canta.

I commercianti vendono i tamburelli per suonare la pizzica, la danza popolare che contribuisce alla grande popolarità del Salento nell’immaginario collettivo. Inoltre, l’evento di agosto permette ai turisti di conoscere una realtà come Specchia, borgo medievale incluso nella lista dei 100 borghi più belli d’Italia.

Gli eventi a Lecce e provincia sono tantissimi. Per le tue vacanze, scopri l’Hotel Zenit a Lecce.

Tags :
Prenota ora!